Biscotti di Natale: vegan, classici, senza glutine

Il Natale ci affascina con il suo suggestivo incanto e l’inizio di dicembre ci offre uno dei più bei momenti dell’anno, tra la gioiosa attesa delle feste, la ricerca dei doni per le persone care e la preparazione in casa dell’atmosfera calda e accogliente che tutti desideriamo creare per la famiglia e per gli ospiti.

Uno degli elementi che non possono mancare per rendere ancor più dolce questo periodo ricco di magia, sono i biscotti di Natale: irrinunciabili sono i classici biscotti della tradizione, da quelli a forma di angioletto fatti di pastafrolla e spezie, a quelli più piccanti, come il noto omino di pan di zenzero, ma sono apprezzati anche suggerimenti e idee per biscotti fai da te, per chi è intollerante al glutine o per i vegani.

I biscotti di Natale possono essere anche vegani o per intolleranti al glutine, con le giuste accortezze

I biscotti di Natale possono essere anche vegani o per intolleranti al glutine, con le giuste accortezze

Qui da noi all’Albero Magico sono già disponibili i biscotti speziati, quest’anno ricchi di cioccolato, zenzero ed arancia candita, ma vi possiamo trovare anche tutto il necessario per produrli: stampini da forno, farine alternative, i più diversi oli vegetali, uova bio e tutte le spezie: cannella, chiodi di garofano, anice verde e anice stellato, cumino, zenzero, pimento e quanto di più adatto a caratterizzare il sapore dei vostri frollini.

«Il biscotto natalizio -spiega Maddalena Bolognesi, la nostra naturopata e nutrizionista – varia da regione a regione: ad esempio sull’Appennino modenese contiene addirittura paprika, peperoncino e lardo. Pertanto si può prendere spunto, adattarli secondo il proprio gusto e farne una versione personalizzata. Se poi qualche intolleranza o tipo di dieta ci costringe a rinunciare alla pastafrolla tradizionale, allora si può rimediare utilizzando altri ingredienti, come la margarina di soia o di girasole al posto del burro, e l’olio di sesamo al posto delle uova. La pastafrolla inoltre si può profumare con la scorza di limone o con il bergamotto, un agrume profumatissimo da cui solitamente si estrae un olio essenziale estremamente fragrante e la cui buccia e frutto possono servire per aromatizzare biscotti, thé e infusi, con un risultato sfizioso! Gli altri biscotti tipici delle feste, originari della Toscana, sono i cantuccini, da abbinare non soltanto ai vini dolci, ma ottimi anche con la cioccolata calda».

Qual è il vostro biscotto tipico del Natale? Mandateci le vostre ricette e la nostra nutrizionista vi aiuterà a trasformarli in biscotti vegan o senza glutine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Copyright © 2014. Privacy Policy | Powered by TreAtiva - Udine